#34 Ai confini dell'Europa: da Adrianopoli a Poitiers - ExtraBarbero (Future Digs, Matera 2019)

Il podcast di Alessandro Barbero: Lezioni e Conferenze di Storia

0:00
01:20:26
10
10

#34 Ai confini dell'Europa: da Adrianopoli a Poitiers - ExtraBarbero (Future Digs, Matera 2019)

Il podcast di Alessandro Barbero: Lezioni e Conferenze di Storia

ExtraBarbero: una lezione di Storia dell'Europa registrata nel febbraio 2019 in occasione di Future Digs, progetto nell'ambito di Matera Capitale della Cultura 2019.“Quello romano non era un impero europeo: le zone che oggi per noi sono il cuore dell’Occidente, lungo il Reno e il Danubio, non erano per i cittadini di Roma che un’estrema periferia affacciata sul barbaricum. Un secolo e mezzo dopo, la vittoria di Carlo Martello a Poitiers mette fine all’espansione araba ed è celebrata da un cronista del tempo come una vittoria degli “europenses”; e il nipote di Carlo Martello, Carlo Magno, sarà acclamato come il “Re Padre dell’Europa”. Le province perdute dell’Impero, asservite dai barbari, avevano strutturato una propria forte identità e presto sarebbero partite alla conquista del mondo. “Quindi – conclude Barbero – i discendenti di quei barbari che hanno combattuto queste due battaglie siamo noi europei”Registrazione originale: https://www.youtube.com/watch?v=KjJ_JQZavzM
Episodes
Date
Duration
Recommended episodes :

#6 Kantorowicz – La responsabilità dello storico – Barbero Riserva (Festival della Mente, 2015)

Il podcast di Alessandro Barbero: Lezioni e Conferenze di Storia

#144 Dialoghi sul nostro tempo - BarberoTalk (L’Espresso, 2020)

Il podcast di Alessandro Barbero: Lezioni e Conferenze di Storia

#12 La Terza Guerra d'Indipendenza – Lo Spazio della Guerra – Barbero Riserva (Festival della Mente, 2016)

Il podcast di Alessandro Barbero: Lezioni e Conferenze di Storia

The podcast Il podcast di Alessandro Barbero: Lezioni e Conferenze di Storia has been added to your home screen.

ExtraBarbero: una lezione di Storia dell'Europa registrata nel febbraio 2019 in occasione di Future Digs, progetto nell'ambito di Matera Capitale della Cultura 2019.“Quello romano non era un impero europeo: le zone che oggi per noi sono il cuore dell’Occidente, lungo il Reno e il Danubio, non erano per i cittadini di Roma che un’estrema periferia affacciata sul barbaricum. Un secolo e mezzo dopo, la vittoria di Carlo Martello a Poitiers mette fine all’espansione araba ed è celebrata da un cronista del tempo come una vittoria degli “europenses”; e il nipote di Carlo Martello, Carlo Magno, sarà acclamato come il “Re Padre dell’Europa”. Le province perdute dell’Impero, asservite dai barbari, avevano strutturato una propria forte identità e presto sarebbero partite alla conquista del mondo. “Quindi – conclude Barbero – i discendenti di quei barbari che hanno combattuto queste due battaglie siamo noi europei”Registrazione originale: https://www.youtube.com/watch?v=KjJ_JQZavzM
Subscribe Install Share
Il podcast di Alessandro Barbero: Lezioni e Conferenze di Storia

Thank you for your subscription

For a better experience, also consider installing the application.

Install